Thank you for your patience while we retrieve your images.

Winter Milky Way And Clouds Over Lake Sfondato - Sicily

Winter Milky Way And Clouds Over Lake Sfondato - Sicily

Tracked, Blend

La notte ha preso il sopravvento e le stelle del cielo invernale incominciano a brillare come piccoli diamanti dalle innumerevoli sfumature. L'aria è fresca e pungente e odora di canne e erbe lacustri. L'acqua del lago è calma e riflette le stelle più brillanti delle costellazioni invernali come Orione, il Toro e il Cane Maggiore.
Lo specchio sembra un piccolo occhio rivolto al cielo nato dallo sprofondamento di una cavità carsica.

Tale evento avvenne nel novembre del 1907 e fu descritto dal marchese A. De Gregorio sulla rivista Il Naturalista Siciliano:

“Nel novembre del 1907 è accaduto nello interno di Sicilia, tra Marianopoli e Santa Caterina di Villarmosa, un fatto meritevole di non essere trascurato. Nella località Mimiani (alla quale si perviene da Marianopoli in circa tre quarti d’ora cavalcando al passo), si sprofondò a un tratto una cospicua zona di terreno tra il fiume che scorre tra Mimiani e Trabona, in una pendice ubertosa, di proprietà del Barone Lo Monaco. La parte fonda del lago ha un diametro di circa 30 metri, oltre il quale il fondo viene gradatamente in su a montare sino alle sponde che formano un cerchio di circa cento metri di diametro.”

Una leggenda popolare narra inoltre che il lago, vista la sua profondità, sia in collegamento diretto con il mare e che nelle sue acque viva un enorme mostro con le sembianze di una biscia. Vi ricorda qualcosa?
Ancora una volta la Sicilia diventa un micro mondo dove le leggende sembrano assumere un carattere universale. Lo stesso lago ricorda altri luoghi nel mondo come l'Ojos de Salar fotografato da Miguel Claro. Siamo un unico popolo sotto un unico cielo.


The night has taken over and the stars of the winter sky begin to shine like small diamonds of countless shades. The air is fresh and pungent and smells of reeds and lake herbs. The lake water is calm and reflects the brightest stars of the winter constellations such